Turismo Industriale

Turismo Industriale

.

Conoscere un luogo per entrare nella sua specificità andando ad analizzarne il suo lato produttivo. Il turismo industriale è una branca che riesce a suscitare grandissimo interesse su di sé. Si tratta di un approccio particolare che verte sul fornire all’utente esperienze uniche e originali unendo il turismo industriale ad un turismo tradizionale. Tanto per fare un esempio visitare gli stabilimenti del parmigiano reggiano poterlo acquistare e abbinarlo con la visita dei luoghi limitrofi e pranzare con un menu tipico basato sul parmigiano reggiano. Stessa cosa con la fabbrica della Perugina a Perugia.

Nel turismo industriale la destinazione finale va a comprendere fabbriche, siti industriali, luoghi nei quali avviene un ciclo di produzione. Il lavoro come strumento esplicativo per rendere note le peculiarità di un territorio: pensiamo a quelle zone famose produzione delle ceramiche di Faenza; o ancora per la lavorazione di determinati tessuti come la seta di Como; o altre realtà italiane dove territorio e ciclo produttivo sono strettamente connesse. L’esempio per eccellenza potrebbe essere la visita del borgo antico di Brunello Cuccinelli dove la visita del borgo antico diventa, fabbrica di lavoro e botique di acquisto per i visitatori.

Un viaggio personalizzato attraverso l’industria che può essere rivolto a piccoli e grandi gruppi; un’esperienza a 360 gradi che comprende anche la possibilità di acquistare prodotti e gadget ricordo direttamente in fabbrica. Tutte le più grandi aziende del nostro territorio d’altra parte sono interessate a ricevere turisti da mettere poi in contatto con il resto tessuto sociale: un legame sempre più stretto che tra l’altro vede nell’Italia una meta ideale per il turismo industriale. Qui, terra di artigiani, sono tante le componenti da scoprire: capire come avviene il processo manifatturiero nelle grosse fabbriche; in che modo è lavorato il vetro a Burano. E poi visite al ricco patrimonio industriale, alle aziende che decidono di aprire le proprie porte per rendere noti i metodi di produzione.

Italy I Love You vuole garantire all’utente una forma di viaggio personalizzato partendo dal fatto che le persone amano vedere come avviene il processo produttivo nelle grandi realtà; e che l’Italia è un paese che da questo punto di vista può offrire tantissimo. Un’offerta approfondita e personalizzata che va a intrecciarsi anche con altre proposte: un tour industriale può essere abbinato a gite culturali e tour enogastronomici sempre nel medesimo territorio e nell’arco della stessa giornata.
In alcuni casi visite di questo tipo possono essere poi accompagnate da shopping tour direttamente nelle fabbriche da visitare. Una proposta originale per chi sia alla ricerca di soluzioni alternative per conoscere un territorio.

.