Food Factory

Food Factory Experiences

.

Una proposta turistica diversificata, originale, che non si limiti a mettere in evidenza le bellezze paesaggistiche ed architettoniche dei singoli territori ma che cerchi di entrare a fondo nella loro specificità. Il concetto di Food Factory Experiences mira ad unire tour in una città con visite guidate ad aziende del territorio rinomate per la loro offerta culinaria. Il tutto con lo scopo di avere un contatto diretto con i più noti produttori del nostro paese, scoprendo i loro metodi di lavorazione ed esplorando così l’origine di tanti piatti ed ingredienti noti in tutto il mondo.

Prodotti espressione del made in Italy che rappresentano eccellenze, come il Parmigiano Reggiano ad esempio; i più grandi produttori di pasta; le aziende casearie attive nella produzione di mozzarella di bufala; l’aceto balsamico di Modena; il prosciutto di Parma. Marchi di fabbrica ammirati in tutto il mondo e che è possibile visionare da vicino all’interno di Food Factory Experiences, tour guidati nelle fabbriche di prodotti alimentari più note di Italia. Sono tantissime le aziende sparse sul territorio attive nella produzione e lavorazione di cibo; realtà che nel tempo hanno trasformato il proprio lavoro in una vera e propria eccellenza, riconosciuta da sigle internazionali come Dop, Doc, Igp, Igt. Tante sigle dietro alle quali si celano prodotti di qualità eccelsa.

L’Italia d’altra parte è il paese del buon cibo; un aspetto che tutto il mondo ci invidia. La proposta di Italy I Love You è quella di dar vita ad un concetto differente di viaggio, in linea con l’idea di turismo esperienziale basato su approcci soggettivi. Tour guidati nelle fabbriche che rappresentano il top in materia di gastronomia italiana. Un qualcosa di molto diverso rispetto ad un tour enogastronomico dato che si va a comprendere anche la visita sul luogo a realtà produttive che rappresentano il top del Made in Italy: il tutto da abbinare a visite dei territorio nei quali tali realtà sono incastonate. Un modo per entrare in contatto con la realtà produttiva del nostro paese e per apprenderne da vicino i meccanismi che la regolano.

.