Colosseo: i sotterranei ed il terzo anello

Colosseo sotterranei

Colosseo sotterranei

Una visita particolare del Colosseo di Roma, un percorso suggestivo dei sotterranei del Colosseo e del cosiddetto Belvedere. Durante questo tour si scenderà nel ventre del monumento antico più visitato al mondo; per andare poi a salire sugli anelli più alti da dove si gode di una vista mozzafiato sull’intera cavea e sulla valle del Colosseo.
Due proposte alternative, sotterranei e terzo anello, che possono essere fuse anche insieme per dar vita ad un tour assolutamente particolare ed unico del Colosseo.

Gli ipogei del Colosseo

Si parla di spazi che restano ancora nel pieno della loro magnificenza, le stesse condizioni in cui erano alla fine del V secolo d.C. Da allora i sotterranei non hanno subito alcun cambiamento dovuto a usi successivi. Cosa che invece è avvenuta per gli anelli superiori del Colosseo.
I sotterranei sono anche detti gli ipogei del Colosseo, i sotterranei quindi dove in epoca antica avveniva la preparazione delle parate ed il montaggio di apparati scenici: una sorta di ‘dietro le quinte’ dove avveniva buona parte della preparazione degli spettacoli che si tenevano poi dentro al Colosseo.
In sostanza tramite questo percorso è possibile scendere nel ventre del monumento più antico del globo per vedere con i propri occhi ciò che accadeva quando il Colosseo era il centro del mondo.

Visita alternativa del Colosseo: sotterranei e terzo anello

Gli ipogei del Colosseo, quindi i sotterranei dell’Anfiteatro Flavio, non sono mai stati studiati a fondo fino al 1996: questo a causa della loro estrema complicazione. Fu proprio nel 1996 che un gruppo di studiosi italiani e tedeschi iniziò ad effettuare i rilievi.
Il tour alternativo del Colosseo comprende quindi la visita ai sotterranei dell’edificio, un luogo altamente suggestivo; per poi andare al terzo anello. Entrambi questi luoghi sono normalmente chiusi al pubblico, si parla quindi di visite assolutamente particolari per scoprire una dimensione alternativa della Città Eterna.
Visitare il Colosseo nella sua interezza, questo l’obiettivo del tour che comprende i sotterranei ed il terzo anello. Luoghi da affiancare a quelli già noti e suggestivi che comprendono l’arena, dove avvenivano combattimenti tra i gladiatori.
Dai sotterranei è possibile poi salire ai vertici del monumento: una zona che solo di recente ha subito lavori di ristrutturazione ed è stata riaperta al pubblico. Il terzo anello in particolare è la parte più alta del Colosseo da dove si può assistere ad una visione completa dell’arena.